Teamleader Focus ti consente di aggiungere task in diversi modi.


  • 1. Aggiungere un task tramite dashboard
  • 2. Aggiungere un task tramite il calendario
  • 3. Aggiungere un task tramite CRM
  • 4. Task come azione di follow-up su una chiamata
  • 5. Task a seguito di un'opportunità
  • 6. Aggiungere un task tramite tracciamento di email
  • 7. Aggiungere un task in massa
  • 8. Aggiungere un task tramite la fase di un'opportunità
  • 9. Aggiungere task tramite un progetto
  • 10. Aggiungere un task collegato a un ticket


Tuttavia, prima di occuparci della creazione dei task, ti consigliamo di dare un’occhiata alle impostazioni per impostare i tipi di task corretti.


Impostare un tipo di lavoro

  1. Per aggiungere un tipo di task, vai su Impostazioni > Calendario > Tipi di lavoro > +.
  2. Sulla finestra pop-up puoi indicare il nome del task e selezionare il colore. Se sei su un pacchetto MOVE o superiore, puoi anche impostare un costo esterno orario per tipo di lavoro. Il costo orario è importante per fatturare il tempo impiegato per questo tipo di lavoro al tuo cliente. Per ulteriori informazioni consulta questo articolo


1. Aggiungere un task tramite dashboard

  1. Per creare un task tramite dashboard, vai alla dashboard e fai clic sul simbolo “+” di fianco ai task.
  2. Sulla schermata seguente,
    1. Indica il cliente (facoltativo, poiché i task possono essere anche interni)
    2. Collega il task a un progetto (disponibile a partire dal pacchetto MOVE e opzionale, poiché i task non devono necessariamente essere collegati a un progetto)
    3. Scegli un tipo di lavoro
    4. Assegnalo ad un collega, a te stesso oppure a un team. Fai clic qui per ulteriori informazioni sulle opzioni per il team. Puoi anche aggiungere task non assegnati
    5. Compila il titolo e la descrizione del task. Il titolo è obbligatorio mentre la descrizione è facoltativa. 
    6. Seleziona una data di scadenza.
    7. Definisci una durata (facoltativo, poiché si possono utilizzare i task anche come elenco delle cose da fare senza una durata prestabilita)
    8. Indica la priorità (B è l’opzione standard)
    9. Compila i campi personalizzati facoltativi. Leggi questo articolo per ulteriori informazioni sui campi personalizzati.
    10. Decidi se il tuo task deve essere singolo o ricorrente. In questo articolo troverai ulteriori informazioni su come creare un task ricorrente.
  3. Nel passaggio successivo, potrai decidere se salvare un task o fare clic su “Salva e pianifica".


Salva: Il task viene creato e appare sulla tua dashboard ma non sulla tua Agenda. Se vuoi saperne di più sugli elementi nella tua dashboard fai clic qui.


Salva e pianifica: Verrai reindirizzato alla tua Agenda dove potrai pianificare il task direttamente tramite drag & drop. Il task apparirà soltanto sulla tua dashboard, nel giorno in cui è stato pianificato.


2. Aggiungere un task tramite il calendario


È possibile aggiungere un task tramite il calendario facendo doppio clic sul calendario > Aggiungi task


3. Aggiungere un task tramite CRM

  1. Quando accedi a Contatti o Società e selezioni un elemento, puoi fare clic sul simbolo “+” sulla parte superiore del tuo schermo e selezionare "Task".
  2. Vedrai quindi una schermata simile alla precedente, ma con il cliente già inserito. Il task può essere collegato a un’opportunità nel caso ve ne sia una per questo cliente particolare. 


4. Task come azione di follow-up su una chiamata


Nel caso in cui tu abbia definito un task come azione di controllo delle tue chiamate in Impostazioni > Calendario, puoi creare un nuovo task basato su una chiamata. Fai clic qui per ulteriori informazioni sui risultati delle chiamate.


5. Aggiungere un task tramite un'opportunità


Nella pagina della tua opportunità puoi trovare la sezione 'Azioni pianificate'. Cliccate sul pulsante Task per aggiungere un'attività e questa sarà automaticamente collegata al vostro accordo.


6. Aggiungere un task tramite tracciamento di email


Inoltre, puoi creare task facilmente e immediatamente dai messaggi email utilizzando la nostra funzione di tracciamento mail.


7. Aggiungere task in blocco

Infine, Teamleader Focus ti consente anche di creare task in blocco.

  1. Seleziona un segmento specifico per Contatti o Società.
  2. Fai clic su Azioni, quindi seleziona 'Crea task' per aggiungere i task a diversi clienti in una volta sola:



Funzionalità disponibili solo a partire dal pacchetto MOVE


8. Aggiungere un task tramite la fase di un'opportunità


  1. È possibile attivare azioni di follow-up quando si sposta un'opportunità da una fase all'altra. Leggete di più qui. Un'azione di follow-up potrebbe essere un task di follow-up, per esempio.
  2. Quando ci si sposta da una fase all'altra, si apre automaticamente una finestra pop-up con i dettagli del cliente già compilati.
  3. Qui puoi collegare il task all'opportunità.

9. Aggiungere un task tramite un progetto


Nel quadro della gestione di un progetto, hai anche la possibilità di aggiungere un task alla fase di un progetto.

  1. Accedi al progetto e vedrai la Suddivisione del Lavoro > Clicca su Aggiungi Task in alto a destra
  2. Aggiungi una descrizione e un titolo, scegli la fase alla quale appartiene il task e scegli un tipo di lavoro.

  3. Una volta creato il task, avrai sempre il link diretto fra il task e il progetto, poiché cliente, progetto e fasi sono tutti link cliccabili.



10. Aggiungere un task collegato a un ticket

Quando lavori su un ticket, potrebbe essere utile collegare un task a un ticket per essere in grado di monitorarlo o di verificare i tempi. In questo articolo, troverai ulteriori informazioni in merito.

  1. Per collegare un task a un ticket, scorri fino al fondo del ticket.
  2. Fai clic sul simbolo “+” di fianco ai task.
  3. Nella schermata seguente vedrai che il cliente è già stato compilato. Come con i progetti, il collegamento fra il task e il ticket è fornito tramite link cliccabile nel task.